Futuro dell’AI

Dal lancio dell’AI nel 1960, il principale strumento sociale svizzero si è evoluto in un’assicurazione sociale moderna.

Cosa porterà il futuro? Sicuramente un costante adeguamento dell’AI ai requisiti sempre nuovi della società e dell’economia. Tali adeguamenti avvengono per via politica.

Popolo, Parlamento federale e Consiglio federale possono proporre ciascuno direttamente delle misure di riforma. La decisione spetta poi al legislatore, anche in base al risultato dei referendum obbligatori e facoltativi fra le elettrici e gli elettori.

Attualmente sono in corso sulla scena politica varie discussioni che interessano il futuro dell’AI:

discussioni al livello del popolo

discussioni al livello della Confederazione