Al livello del popolo

Riforma fiscale e finanziamento dell'AVS (RFFA)
In occasione della votazione popolare del 19 maggio 2019 il progetto Riforma fiscale e finanziamento dell’AVS (RFFA) è stato accolto con il 66,4 per cento di voti favorevoli (contro il 33,6% di voti contrari). Esso infatti assicura un finanziamento supplementare di oltre due miliardi all’anno a favore dell’AVS e, in tal modo, fornisce un importante contributo per garantire le rendite. Il fabbisogno finanziario di questa assicurazione sociale viene così ridotto in modo significativo. Tuttavia, nonostante l’accettazione del progetto, la prevista riforma strutturale dell’AVS (AVS 21) rimane una misura indispensabile per garantire il finanziamento a lungo termine.

Previdenza per la vecchiaia 2020
In occasione della votazione popolare del 24 settembre 2017, entrambi i progetti della riforma Previdenza per la vecchiaia 2020 sono stati respinti. Il decreto federale sul finanziamento supplementare dell’AVS mediante l’aumento dell’imposta sul valore aggiunto è stato bocciato sia dal Popolo (per soli 2357 voti) che dai Cantoni (13 ½ contro 9 ½). La legge sulla riforma della previdenza per la vecchiaia 2020 è stata respinta dal 52,7 per cento dei votanti.